IL PROGETTO

ANTICHEMANI - Artigiani del Mandolino

Artigiani del Mandolino

Il metodo oggi usato da Raffaele Calace per la costruzione del mandolino è  lo stesso che si usava nel 1825 da quando la sua famiglia, a Napoli, si tramanda l'arte di costruire mandolini. 

Si comincia dalla cassa, formata da un gran numero di sottili doghe di legno che vengono sagomate  con un ferro caldo  su una forma madre di legno pieno. Sempre manualmente si fissano la meccanica, le corde , la tastiera e si decora. Infine il maestro liutaio regola le corde allo scopo di ottenere un tocco dolce e il massimo della sonorità. Il mandolino nasce, oggi come ieri, dal lavoro artigianale di più mani.