IL PROGETTO

ANTICHEMANI - Il sabotier

Il sabotier

E' l'artigiano che realizza i sabot, calzature di legno molto diffuse in Valle d'Aosta fino alla metÓ del secolo scorso. I sabot proteggevano il piede dagli urti, dal freddo, dall'umiditÓ del terreno. Ayas, ai piedi del Monte Rosa, Ŕ la Valle che aveva il maggior numero di sabotiers : nell'ottocento se ne contavano oltre 400. Oggi sono rimasti in pochissimi.

Tra loro Leandro e Mario Favre, due fratelli che continuano a costruire zoccoli da lavoro con il pino cembro, il pioppo ed il salice. La produzione si concentra maggiormente nei mesi invernali quando i lavori nei campi rallentano. I fratelli Favre non sono solo sabotiers, ma anche allevatori di mucche.